Smile Pretty Cure!




Titolo originale: Smile Pretty Cure!
Titolo Internazionale: Smile Pretty Cure – Glitter Force
Episodi: 48 (40 in Glitter Force)
Numero di trasmissioni Italiane: In italia è arrivata su Netflix (18 dicembre 2015) e sul canale Tv POP ininterrottamente per un anno in diversi orari (seppur solo la 1° stagione di 20 episodi) dal 10 giugno 2017 l’adattamento americano “Glitter Force”
Smile Pretty Cure è stato Trasmesso in: Corea del Sud, Hong Kong, Siria, Taiwan e Vietnam
Glitter Force è stato trasmesso in: tutto il mondo su Netflix escluso l’asia

Trama:

Tanto tempo fa, c’era un regno fatto di favole chiamato Märchenland. Questo era il mondo in cui tutte le favole vivono gioiosamente insieme. Ma all’improvviso, il malvagio impero di Pierrot invase Märchenland. La Regina di Märchenland venne sigillata. Per far rivivere la Regina è necessario ritrovare il simbolo della prosperità, il Cure Decor che permette di far scaturire il potere della Regina della Luce della Felicità. Per ritrovare il Cure Decor, la piccola fata di nome Candy decide di cercare sulla Terra le Pretty Cure. Una volta arrivata nel mondo umano, Candy incontra una ragazza che decide di collezionare il Cure Decor insieme a lei. Ma la storia avrà un happy ending? Le Protagoniste di questa 9° stagione sono: Cure Happy, Cure Sunny, Cure Peace, Cure March e Cure Beauty.

 

Informazioni sulle trasmissioni TV e gli ascolti auditel:

Questa serie è partita in Giappone su Tv Asahi il 5 febbraio 2012. In Italia la serie originale non è mai arrivata a causa della perdita dei diritti da parte di RAI da quando TOEI ha ceduto i diritti all’americana Saban per la versione occidentale “Glitter Force”; Adattamento che è giunto anche in Italia sulla piattaforma a pagamento Netflix dal 18 dicembre 2015 e sul canale Tv free POP (seppur solo la 1° stagione di 20 episodi) dal 10 giugno 2017. La serie Glitter Force ha avuto riscontri molto positivi sopratutto in America, dove è diventato anche uno dei cartoni più di tendenza secondi i risultati di GOOGLE nell’anno 2017 e nonostante i giocattoli non abbiano visto luce sul territorio americano ed europeo, hanno ottenuto buone vendite quelli di importazione (dalla Corea del Sud) acquistati online.

 

Curiosità sulla serie:

L’Ikenotaira Hotel di Nagano mette a disposizione dei suoi ospiti una stanza decorata con i personaggi di Smile Pretty Cure e i simboli della saga; oltre a poter portare a casa i gadget di Pretty Cure come souvenirs (fazzoletti, tazze, posate), i bambini possono fare delle foto in cosplay con le sagome di cartone dei personaggi.

Il 16 marzo 2013 la Gakken Publishing ha pubblicato in Giappone Smile Precure! Complete Fan Book, libro dedicato alla serie contenenti interviste ai produttori, allo staff degli episodi, alle doppiatrici con retroscena che raccontano la nascita di Smile Pretty Cure!

Il 4 ottobre 2016 è stato pubblicato un romanzo scritto da Yuji Kobayashi e illustrato da Toshie Kawamura ambientato dieci anni dopo la fine della serie, in cui Miyuki fa la libraia, Akane gestisce il ristorante di famiglia, Yayoi ha debuttato come mangaka, Nao è allenatrice di calcio e Reika insegna alle scuole medie.

 

Film:

Smile Precure! Ehon no naka wa minna chiguhagu!

Titolo italiano: Smile Pretty Cure! – Nel libro illustrato è tutto mescolato!
Data di uscita giapponese:
27 ottobre 2012
Trasmissione italiana:
Mai trasmesso (non esiste un adattamento della versione Glitter Force del film)
Incassi giapponesi:
Nel primo fine settimana di proiezione, il film ha raggiunto la vetta ai box office giapponesi, diventando il primo film della saga a conseguire questo risultato: in precedenza, solo quello di Yes! Pretty Cure 5 GoGo! era riuscito ad avvicinarsi alla vetta, classificandosi però al secondo posto. In totale, il film ha incassato al box office 910 milioni di yen (9.3 milioni di dollari americani)

 

Serie precedente:

Serie successiva:

 

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *